Tre giorni dedicati alla pizza, buona e di qualità

Protagonisti assoluti saranno due campioni Valerio Torre e Pasquale Moro. Il festival è in programma dal 22 al 24 agosto

Pizzaria Gallarate

Poche ore al debutto del primo festival cittadino dedicato al piatto italiano più famoso al mondo. Il festival “Varese, che pizza!” si svolgerà dal 22 al 24 agosto nell’area di via Vigevano 26 alla Schiranna. La decima edizione della Festa dell’Unità di Varese è infatti la cornice dell’evento. Protagonisti assoluti saranno due campioni di specialità: Valerio Torre, campione del mondo di pizza in teglia, e Pasquale Moro, campione del mondo di pizza in pala.

Un festival del gusto, ma non solo. Varese, che pizza! Vuole essere anticipazione di un progetto inserito in un contesto del rilancio dell’educazione alimentare da realizzare in collaborazione con le scuole. Con Valerio e Pasquale si andrà alla riscoperta delle materie prime di qualità, a cominciare dalla farina, e dei prodotti del territorio. Nel menù di Varese, che pizza!, pronto ogni sera dalle 19 allo stand gastronomico di Schiranna in Festa 2018, oltre a due grandi classici della pizza, Margherita e Napoli, e alla pizza alle Verdure (adatta ai vegetariani), compare anche la pizza Territorio che metterà in risalto due prodotti locali Doc: il lardo lonzato del Monte Rosa e la formaggella del luinese.

L’apertura del festival sarà anticipata mercoledì 22 agosto alle 11 da una “lezione” alla quale parteciperanno sindaci, giornalisti oltre al senatori PD Alessandro Alfieri, la deputata PD Maria Chiara Gadda e al segretario provinciale e consigliere regionale PD Samuele Astuti, durante la quale Moro e Torre insegneranno ai presenti come realizzare l’impasto della pizza perfetto. MANI IN PASTA vedrà i due pizzaioli spiegare le caratteristiche peculiari degli ingredienti dell’impasto, come scegliere quelli giusti e di alta qualità, guidando quindi i presenti nella realizzazione della pasta vera e propria.

Mercoledì e giovedì, inoltre, si ballerà dalle 20.30 con un Dj set, mentre venerdì, per la serata conclusiva Varese, che pizza! ospiterà, direttamente da Zelig, Colorado e Sicilia Cabaret, Francesco Rizzuto nella sua personalissima interpretazione del vigile palermitano. Il sipario si alzerà alle 22!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore