«Educazione è stare con gli altri in modo costruttivo»

Le parole di don Gino Rigoldi a Solbiate Arno, nel corso dell’incontro dal titolo “I muri da abbattere”

don gino rigoldi

Serata speciale alla parrocchia San Maurizio di Solbiate Arno dove, ospitata da don Paolo Croci e moderata dal giornalista Davide Confrini, si è svolta la conferenza dal titolo “I muri da abbattere”.

Sul delicato tema si sono alternati alla parola Fabrizio Vismara, docente dell’Università dell’Insubria, Claudio Casiraghi, professore della Liuc, Loredana Carpentieri di Emergency e don Gino Rigoldi.

«La cultura che respiriamo – commenta don Rigoldi – ci dice che l’aria che tira è quella della diffidenza. Forse abbiamo insegnato Gesù Cristo in maniera sbagliata. Per evitare di dare credito ai portatori di sciagure bisogna essere informati e successivamente saper argomentare. Educazione significa stare con gli altri in maniera costruttiva, creare rapporti positivi».

di
Pubblicato il 14 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore