L’asilo di Abbiate si fa più bello

Nuovo ingresso per la struttura, realizzata grazie ai fondi raccolti anche dall'associazione Amici dell'Asilo

Asilo di Abbiate Guazzone

L’asilo di Abbiate si fa bello. Al termine dell’estate e dopo settimane di lavoro, i bambini di rientro alla scuola materna di Abbiate per il nuovo anno scolastico, hanno trovato due novità ad attenderli. Il nuovo giardino d’ingresso ha preso vita, con il selciato che porta all’edificio completamente rifatto e una nuova lunga aiuola a far da cornice. Nuove piante e fiori di varie essenze e colori per dar modo ai piccoli e grandi di osservarne lo sviluppo e la fioritura durante l’anno.

L’altra sorpresa, circondata da un alone di mistero da diversi giorni, è la nuova pavimentazione dell’ingresso pedonale che è stata svelata domenica 9 settembre quando si è proceduto con una formale inaugurazione e al taglio del nastro. Presenti le Autorità della città di Tradate, i membri del CdA della Fondazione dell’Asilo, e i volontari dell’Associazione Amici dell’Asilo. Gli interventi, realizzati grazie alle molteplici attività svolte dall’Associazione Amici dell’Asilo, si inquadrano nei progetti che la Fondazione e gli Amici svilupperanno insieme nei prossimi anni a supporto di una istituzione fortemente radicata ed apprezzata nel territorio.

«Ringrazio, anche a nome dell’intero CdA, del personale docente e non docente, degli alunni e dei genitori i volontari dell’Associazione Amici dell’Asilo per la loro generosità. Il loro lavoro ed il loro impegno garantisce all’Asilo risorse che rappresentano non solo un investimento sulla qualità dell’istruzione dei propri figli, ma anche su quella delle classi a venire – le parole di Mirko Bovo, da pochi mesi nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Asilo Abbiate -, è di grande incoraggiamento incontrare persone così generose che ci sostengono nell’impegno quotidiano di migliorare l’educazione e formazione dei nostri bambini in età prescolastica».

Il prossimo passaggio che li vedrà impegnati insieme sarà la ricerca di fondi per la sostituzione dell’attuale caldaia con una di nuova generazione. L’impegno di spesa sarà importante e Fondazione e Associazione chiameranno a raccolta chiunque voglia in qualche modo concorrere e partecipare a quella che si sta delineando come una vera e propria raccolta fondi all’interno della comunità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 settembre 2018
Leggi i commenti

Foto

L’asilo di Abbiate si fa più bello 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore