Engel & Völkers: il brand tedesco che crede in Varese

Da otto anni l’agenzia di via Carrobbio propone case, ville, appartamenti, attici e dimore storiche di pregio

varie varese

Il logo che contraddistingue il brand di Engel & Völkers è la riproduzione fedele di una elegante villa tedesca che ospitò, quarant’anni fa ad Amburgo, la prima agenzia fondata da Dirk C. Engel e Christian Völkers. Da allora il marchio si è diffuso in tutto il mondo contando ormai la presenza in 33 Paesi dei quattro continenti, con oltre 700 agenzie.

In provincia di Varese il marchio sbarca nel 2010 con l’inaugurazione del negozio di Via Carrobbio prima, e Laveno Mombello poi, grazie al lavoro di Mauro Lozza, Massimo Lozza e Alessandro Lotito, Licence Partner di Engel & Völkers. Da un anno la direzione del negozio di Varese è guidata da Paolo Occhigrossi, dopo una importante esperienza nella stessa azienda a Roma.

L’agenzia è specializzata in immobili di pregio e propone case, ville, appartamenti, attici e dimore storiche in provincia fino al Lago di Lugano.

Engel & Völkers anche quest’anno è tra i protagonisti della Casa in Piazza, la borsa immobiliare di Varese e provincia, organizzata dalla Camera di Commercio che si terrà il 20 e il 21 ottobre in Piazza Monte Grappa.

«Il mercato immobiliare a Varese – Spiega Paolo Occhigrossi – è stazionario, anche se si può registrare una leggera tendenza di incremento rispetto alla richiesta di immobili ristrutturati e nuovi di fascia medio alta. Sempre meno richiesti sono invece le proprietà che necessitano di importanti intervenienti di ristrutturazione. Se un tempo si cercava una casa da personalizzare con i propri gusti, oggi la tendenza è a volere una casa “pronta”».

Ogni territorio ha le proprie peculiarità e «se a Varese il mercato coinvolge sopratutto chi cerca la prima casa, quella in cui vivere la maggior parte dell’anno, sul Lago Maggiore la richiesta arriva sopratutto per la casa di vacanza, con una clientela che conta oltre il 70% di stranieri».

Engel & Völkers rinnova la presenza alla Casa in Piazza con il suo ricco portfolio di proprietà «La partecipazione alla Borsa Immobiliare è un’ottima piattaforma per il confronto tra gli operatori e una buona idea per ampliare la propria visibilità. Ci aspettiamo un incremento di visitatori che permetta di aumentare la conoscenza Be2Be con nuovi potenziali clienti e creare occasioni di business, oltre che stringere nuove collaborazioni con colleghi di altre agenzie. La nostra provincia offre scorci e panorami mozzafiato, sia in città che in provincia, e non mancheranno le occasioni per trovare la propria casa ideale».

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2018
Leggi i commenti

Foto

Engel & Völkers: il brand tedesco che crede in Varese 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore