Fermi in autostrada, vengono tamponati: due i feriti

È accaduto attorno alle 6.30 di domenica. Secondo una prima ricostruzione, un'auto aveva avuto un incidente e una seconda vettura si era fermata per prestare soccorso

incidente autolaghi 21 ottobre 2018

Forse la nebbia è la causa del tamponamento avvenuto questa mattina, domenica 21 ottobre, attorno alle 6.30 in autostrada in direzione Milano dopo l’ingresso di Castronno.  Tre i veicoli rimasti coinvolti e due i feriti, due uomini di 38 e 42 anni, trasportati all’ospedale di Varese dai soccorritori del 118. In particolare, uno dei feriti ha riportato contusioni abbastanza gravi ma non è in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione fornita dalla Polizia stradale dell’Autolaghi intervenuta sul posto, una delle vetture era ferma in carreggiata dopo aver fatto un incidente, un automobilista si sarebbe fermato a prestare soccorso. Una terza macchina, forse a causa della poca visibilità, non si sarebbe accorta dei due mezzi fermi e li avrebbe tamponati.

Un secondo incidente era avvenuto sulla carreggiata opposta, nel tratto tra Solbiate e Cavaria qualche minuto prima. In questo secondo caso non si parla di persone trasportate in ospedale.

di alessandra.toni@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore