“Partecipate alla Commissione sul futuro del nostro ospedale”

L'appello da parte del gruppo Partecipare Insieme 2.0 per la riunione pubblica della commissione in programma lunedì alle 20 nella sala consigliare

Ospedale Galmarini

Si terrà lunedì 15 ottobre alle 20 nella sala consigliare la riunione della Commissione comunale dedicata al futuro dell’ospedale Galmarini. A segnalare l’appuntamento aperto al pubblico è la il gruppo Partecipare Insieme 2.0. «Nell’ultimo mese sono apparse sulla stampa locale frequenti articoli in merito all’interessamento dei politici regionali per il nostro ospedale – spiegano dal gruppo di minoranza -. Alle notizie-stampa non sono però mai seguite comunicazioni ufficiali ai cittadini da parte dei nostri amministratori».

«Eppure durante l’ultima commissione da noi richiesta, svoltasi nel mese di luglio, erano state assicurate risposte puntuali alle domande che avevamo posto, così da essere costantemente aggiornati – proseguono -. Abbiamo quindi ripresentato in data 26 settembre la richiesta di convocazione urgente della apposita commissione consigliare. La situazione di criticità del nostro ospedale Galmarini è sotto gli occhi di tutti! Le difficoltà e i disagi del personale, medici e infermieri, aumenta sempre più, e ciò si ripercuote inevitabilmente sui servizi resi ai cittadini! Riteniamo importante conoscere quali siano le prospettive reali, anche strumentali, del Pronto Soccorso e dei vari reparti, oltre al piano e alle tempistiche per le assunzioni di nuovo personale, oggi sottodimensionato».

«Queste stesse domande le avevamo poste a luglio, e le riproponiamo – concludono -. Vogliamo risposte, e le vogliamo avere dagli amministratori, nei luoghi deputati, non dalla stampa! Vista l’importanza dell’argomento, invitiamo tutti i cittadini ad essere presenti alla riunione di commissione».

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore