“Problemi ai freni”, treno fermo e pendolari fatti scendere

Alcuni utenti hanno chiamato i vigili del fuoco per via del fumo che ha invaso una carrozza. Si è trattato di un problema ai freni

Fumo fra le carrozze di un treno: i pendolari chiamano i vigili del fuoco, e nel frattempo il convoglio, giunto in stazione viene fatto evacuare. (video Stefano Marchionna).

Attimi di paura questa mattina, 29 ottobre, poco prima delle 8 alla stazione “dello Stato” di Busto Arsizio: il treno 10403 Arona – Porta Garibaldi “ha terminato la corsa a Busto Arsizio per un guasto al treno”, riporta il sito Trenord. Il guasto, secondo l’azienda, è da imputarsi ad un problema all’impianto frenante che ha causato il fumo avvertito anche dai pendolari all’interno delle carrozze, che sono stati fatti scendere.

Il personale ferroviario ha appurato la natura del guasto e il treno ha terminato la corsa in stazione, mentre gran parte dei pendolari è stata imbarcata su un altro convoglio della stessa tratta, che ha subito comunque rallentamenti “per le ripercussioni di un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea, di competenza RFI”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore