Tre incontri per conoscere i nuovi modelli organizzativi

Giovedì 8 novembre al Castello di Monteruzzo riprende il ciclo "Officina delle Idee - diamo forma alle competenze", promosso da Confartigianato Imprese Varese nell'ambito del progetto Giovani di Valore

Castello di Monteruzzo

Giovedì 8 novembre (inizio ore 18 e 30 alle 22 e 30) al Castello di Monteruzzo di Castiglione Olona riprende il ciclo “Officina delle Ideediamo forma alle competenze“, promosso da Confartigianato Imprese Varese nell’ambito del progetto Giovani di Valore. Questa volta saranno la voce e l’esperienza di Giulio Focardi e Lorenza Salati che in tre incontri, in programma nel mese di novembre, racconteranno l’economia comunitaria, iniziando dall’azienda del futuro e dei nuovi modelli organizzativi.

Nel corso del primo incontro si parlerà dei mercati, oggi più veloci e sfidanti, tanto che anche le aziende del manifatturiero si devono confrontare con tempi e approcci una volta propri delle aziende commerciali e di servizi. Modelli organizzativi orizzontali e strutture a responsabilità diffusa possono essere la chiave per garantire la competitività bilanciando flessibilità e qualità dei processi aziendali.

Sveba si occupa di nutraceutica a base vegetale e, dunque, deve combinare i tempi e le esigenze della natura coi tempi e le esigenze dell’industria e del mercato. Il modello organizzativo applicato, orizzontale e a responsabilità diffusa, si è rivelato il migliore e permette una stabile e costante crescita in termini aziendali e di fatturato. La partecipazione è gratuita, iscrivetevi qui

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore