Corteo e battesimo civico chiudono le celebrazioni della Grande guerra

Il Comune consegna una targa agli eredi del besanese Mario Occa, decorato per le sue coraggiose azioni durante la Prima guerra mondiale

besano - generiche

In occasione della Festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate, sabato 3 novembre a Besano si terrà la cerimonia ufficiale, a coronamento anche delle molte iniziative organizzate dall’Amministrazione comunale e dalle associazioni per festeggiare il Centenario della fine della Grande Guerra.

In questa occasione, sarà consegnata una targa agli eredi di Mario Occa, besanese, decorato al valor militare per le sue coraggiose azioni durante la Prima guerra mondiale.

Le celebrazioni prenderanno il via alle 11.15 con il ritrovo in Chiesa per un momento di preghiera, a cui seguirà il corteo dal Comune al monumento ai Caduti per la cerimonia
A conclusione della mattinata, alle 12.15, in  sala consiliare si terrà il Battesimo civico dei 18enni nati nell’anno 2000.

Tutta la cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

di
Pubblicato il 02 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore