Dai servizi alla sicurezza: Ispra Futura incontra i cittadini

La civica che sostiene il sindaco alle prossime amministrative organizza due momenti di incontro e confronto pubblico

ispra municipio comune

In vista delle prossime elezioni comunali Ispra Futura, la lista civica in supporto del sindaco uscente Melissa De Santis, ha organizzato due momenti di confronto pubblico. Gli incontri si svolgeranno presso l’Hotel Europa alle 21 del 9 e 16 aprile. «I Tavoli per Ispra – spiega il primo cittadino isprese – sono un’iniziativa della lista Ispra Futura per creare un luogo di confronto aperto a tutti gli ispresi sulla nostra comunità e sul suo futuro. Un’occasione per amministratori comunali, associazioni e singoli cittadini di discutere apertamente dei temi che saranno centrali per i prossimi cinque anni. La campagna elettorale è un’occasione preziosa di vivacità per il paese, per non perdere questa occasione la nostra lista civica ha pensato proprio ai Tavoli per Ispra intorno ai quali invitare tutti coloro i quali vogliono condividere idee, proposte, progetti e sogni per la comunità».

Dopo aver riconfermato ufficialmente la propria candidatura alle elezioni del prossimo maggio, il sindaco dà dunque inizio alla nuova campagna elettorale: «Per noi i Tavoli per Ispra sono un momento importante verso la definizione del programma elettorale di Ispra Futura – commenta – le porte sono aperte a tutti gli ispresi che vogliono portare un contributo. Noi li stiamo raccogliendo anche online grazie al sito e alla pagina Facebook ma la discussione tra cittadini che escono di casa per incontrarsi e condividere un’idea rimane il miglior modo per progettare insieme il futuro. Ispra è cambiata molto in questi cinque anni – conclude Melissa De Santis – ma c’è ancora tanto lavoro da fare per renderla ancora più bella, ancora più sicura e ancora più solidale».

Gli incontri organizzati da Ispra Futura saranno due e si terranno all’Hotel Europa: il primo martedì 9 aprile alle ore 21.00 e avrà come temi i servizi alla persona, la cultura, la scuola e il commercio e turismo. Il secondo sarà martedì 16 aprile e avrà come temi il territorio, l’ambiente, i lavori pubblici, la viabilità e la sicurezza.

di
Pubblicato il 09 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore