“Transizioni sentimentali”, il nuovo libro di Paola Trinca Torindor

Una raccolta di poesie a firma della giornalista e scrittrice varesotta

Generico 2018

Transizioni sentimentali” è il titolo dell’ultimo libro di poesie di Paola Trinca Torindor.

Giornalista e scrittrice varesotta – ha collaborato con la Provincia di Varese e segue oggi i comuni del Basso Verbano per il quotidiano La Prealpina – Paola Trinca Tornidor è soprattutto “una donna che si svela attraverso le sue liriche brevi, intense, le parole lasciano un segno indelebile sul foglio come fossero scalpellate nel marmo conquistando l’anima”, come si legge nella prefazione a cura di Monica Portatadino.

Al suo libro, presentato in queste settimane in alcune biblioteche della provincia, sarà dedicato anche un incontro (ore 18 al Campo Sportivo di Sesto) all’interno della rassegna “Sesto nel pallone” in programma questo fine settimana a Sesto Calende.

“Le poesie di Paola – scrive Emiliano Pedroni nella postfazione al volume – riflettono tutta una vita. L’inconscio, i silenzi, il non detto sono gli elementi cardine della sua poesia. I suoi versi sono comunicativi, chiari. Le sue liriche sono atmosferiche e penetrano inconsapevolmente nel reale poiché frutto di esperienze vissute”. “Le sue forme espressive riecheggiano stili di poetesse non contemporanee dello spessore di Katherine Mansfield, Dorothy Parker, o della
più grande poetessa dell’Ottocento Elisabeth Barrett Browning”.

di
Pubblicato il 05 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.