La realtà virtuale entra in pediatria con il corto “Habitat pinguini”

Il video esperienziale, premiato al Baff, verrà mostrato ai bambini del reparto oggi, mercoledì

Generico 2018

Un video esperienziale emozionante e coinvolgente che vuole aiutare ad alleviare le sofferenze dei bambini degenti e costretti in un letto d’ospedale. Questo è lo scopo di “Habitat Piguini”, il cortometraggio in realtà virtuale interamente girato all’Acquario di Genova dai registi Francesco Rotunno e Ciro Tomaiuoli.

Il cortometraggio, vincitore della XVII edizione del BAFF – BA Film Festival come migliore cortometraggio in Virtual Reality, sarà presentato il 22 maggio, alle ore 11.00 nel reparto di pediatria dell’Ospedale di Busto Arsizio alla presenza dell’assessore alla Cultura Manuela Maffioli.

L’iniziativa, promossa dal Lions Club Bramantesco, oltre la visione del cortometraggio, prevede la consegna di visori Oculos all’Ospedale perché il video sia fruito direttamente dai piccoli pazienti. Il progetto ha visto fin dai suoi inizi la collaborazione di Costa Edutainment, società di gestione dell’Acquario di Genova, da sempre attiva in iniziative e progetti rivolti ai bambini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore