Torna la Sagra dell’arrosticino abruzzese

Da questa sera fino a domenica e nel fine settimana dal 28 al 30 giugno, si svolge nell'area feste di via Bonvicini, la nona edizione della Sagra, che quest'anno sostiene un importante progetto

Avarie

Torna nel fine settimana uno degli appuntamenti più golosi dell’estate. Da questa sera fino a domenica e poi ancora nel fine settimana dal 28 al 30 giugno, si svolge nell’area feste di Bisuschio, in via Bonvicini, la nona edizione della Sagra dell’arrosticino abruzzese. 

Il venerdì e il sabato sera e la domenica anche a pranzo, si possono gustare non solo i buonissimi arrosticini ma anche tante specialità nell’area feste al coperto, dove per tutta la durata della Sagra dopo cena ci sarà musica per ballare.

La manifestazione, organizzata dalla società sportiva Ceresium Bisustum, quest’anno sarà abbinata ad una lotteria con un importante obiettivo di solidarietà: parte del ricavato, infatti, sarà destinato a sostenere il progetto dell’associazione L’arcobaleno di Nichi, fondata dalla mamma di un bambino volato in cielo l’anno scorso, a causa della leucemia.

La raccolta fondi servirà per l’acquisto di un appartamento vicino all’ospedale Del Ponte di Varese, per permettere alle famiglie dei piccoli degenti del reparto oncologico di stare vicino ai loro bambini nel percorso di cura, senza nessuna spesa. Un progetto realizzato in collaborazione con la Fondazione Giacomo Ascoli onlus.

Un motivo in più per partecipare al gustoso appuntamento proposto da Ceresium Bisustum.

Qui la locandina con il menù

di
Pubblicato il 21 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore