Treni, ancora un rientro problematico

I problemi riguardano soprattutto le linee del Passante

Stazione Vanzago pendolari ferrovia

Mentre l’assessore regionale sferza Trenord e dà la colpa al Pd, i pendolari devono affrontare un altro rientro difficile da Milano.

I problemi sembrano concentrati soprattutto sulla linea del Passante.

I treni S5 hanno accumulato ritardi oltre la mezzora: si parla delle corse 23050, 23052, 23054, 23056. Le prime due corse sono state limitate rispettivamente a Gallarate e Busto Arsizio. La corsa 23058 ha accumulato trenta minuti.
Ritardi oltre la mezz’ora anche sulla S6 NovaraTreviglio.

Generico 2018
Il tabellone alla stazione di Porta Venezia, poco prima delle 17.30

I ritardi non hanno comunque risparmiato anche le altre linee: il treno 2151 per Domodossola è partito con ritardo di 30 minuti e viaggia con 40 minuti sulla tabella di marcia

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore