Via Vittorio Veneto, parte l’opera di riqualificazione

La strada di accesso al centro storico è chiusa: i lavori dureranno circa quaranta giorni ma suddivisi in tre lotti e con tempistiche differenti

Lavori in via Vittorio Veneto Azzate

Sono partiti i lavori di riqualificazione della via Vittorio Veneto. La strada di accesso alla centro storico del paese è stata chiusa il 10 giugno e resterà impraticabile per circa 40 giorni, anche se in punti diversi. L’ordinanza prevede infatti la suddivisione dei lavori in tre lotti:

Galleria fotografica

Lavori in via Vittorio Veneto Azzate 4 di 6

 1° lotto: tratto di via Vittorio Veneto compreso tra l’intersezione con via Acquadro e piazza Giovanni XXIII

2° lotto: area dell’incrocio di via Vittorio Veneto con via Acquadro;

3° lotto: via Vittorio Veneto nel tratto compreso tra l’intersezione con via Acquadro e l’intersezione con via Piave (SP 17).

Durante l’esecuzione del 1° lotto è in vigore il divieto di sosta e di transito a tutti i veicoli compreso quelli dei residenti, nel tratto di via Vittorio Veneto e l’intersezione con via Acquadro e piazza Giovanni XXIII. (qui il testo completo dell’ordinanza comunale)

«La durata dei lavori di ciascun lotto varierà; il primo dovrebbe essere di circa 15 giorni, tutto dipende anche dalle condizioni meteo – spiega Simona Barbarito, assessore ai Lavori Pubblici – Quindi in realtà i 40 giorni di disagio saranno spalmati su aree diverse. Abbiamo deciso di incominciare ora a scuole concluse per evitare di mettere in difficoltà i genitori che accompagnavano i figli. Ora c’è qualche problema con l’ingresso in oratorio ma, i ragazzi possono passare senza problemi da via Acquadro. I parcheggi invece sono quelli di via Battisti, che si trova nelle vicinanze».

Via Vittorio Veneto è priva di marciapiedi ed è piuttosto stretta: molto frequentata necessità di urgenti lavori di manutenzione.

«Il Ministero dell’interno  ha concesso il contributo di 50.000 euro per la messa in sicurezza di strade, scuole e patrimonio comunale – continua la Barbarito – La situazione in cui versa via Veneto è sotto gli occhi di tutti, quindi abbiamo approfittato di questo contributo per iniziare a riqualificarla. È sempre stato oggetto di discussione dell’amministrazione, ma eravamo frenati dell’importo economico e dall’idea che avremmo voluto intervenire in maniera più pesante, quindi con costi più elevati, e in sinergia con gli altri proprietari di edifici abbandonati che si affacciano su via Veneto. Per ora non è possibile, ma non potevamo più rimandare. I commercianti della zona poi avevano sollecitato un intervento e questo ci ha spronato ad accelerare i tempi. Speriamo che i risultati soddisfino le aspettative di tutti».

Per aggiornare i cittadini sullo stato d’avanzamento dei lavori e le attività del Comune, da dicembre scorso è stato riattivato il servizio SMS News (per iscriversi basta inviare un SMS al numero 388.1287812 con il testo “Azzate sì”)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 giugno 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Lavori in via Vittorio Veneto Azzate 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore