Astuti: “Solidarietà ai lavoratori Cavalca licenziati e alle loro famiglie”

Il consigliere del Pd chiede alla Regione di continuare a  seguire la vicenda e di stare a fianco dei lavoratori perchè vengano pagati il Tfr e tutte le spettanze a cui hanno diritto

arcisate - vertenza cavalca varie

Il consigliere regionale del Pd Samuele Astuti ha espresso oggi la propria solidarietà ai lavoratori Cavalca licenziati.

«Solidarietà ai lavoratori  dell’azienda ex Cavalca di Arcisate  che sono stati  tutti licenziati  dopo il fallimento della trattativa con la nuova proprietà – dice Astuti – La vicenda della storica azienda di Arcisate si è conclusa purtroppo nel peggiore dei modi possibili».

«Inoltre la chiusura  dell’attività segna l’ennesimo duro colpo al settore del commercio del nostro territorio. Ora  l’auspicio è che, perso il lavoro, almeno non vadano perse le spettanze dei lavoratori, quali il Tfr, di cui non c’è certezza. Chiediamo alla Regione di continuare a  seguire la vicenda e stare a fianco dei lavoratori».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore