Fine delle speranze per i dipendenti Cavalca: tutti licenziati

Si chiude nel peggiore dei modi la vertenza per il licenziamento collettivo dei 26 lavoratori ancora alle dipendenze della Nord Clothing srls, la società subentrata alla famiglia Cavalca

Arcisate - Sciopero e presidio dei lavoratori Cavalca

E’ finita nel peggiore dei modi la vertenza dei lavoratori del magazzino Cavalca di Arcisate. Da oggi, come comunicano loro stessi, sono tutti senza lavoro.

Galleria fotografica

Arcisate - Sciopero e presidio dei lavoratori Cavalca 4 di 9

Fallito dunque ogni tentativo di trattativa tra la nuova proprietà e i dipendenti, così come la mediazione tentata dalla Commissione lavoro di Regione Lombardia. Il licenziamento collettivo dei 26 lavoratori ancora alle dipendenze della Nord Clothing srls, la società che è subentrata alla famiglia Cavalca, diventa dunque effettivo.

“Abbiamo perso le speranze, ora vogliamo le spettanze”, scrivono oggi in un post i lavoratori, rimarcando come sia ancora aperta la questione del Tfr accumulato negli anni di lavoro presso lo storico magazzino, che, temono, la nuova società non sarà in grado di pagare.

Tutte le notizie sulla vertenza dei lavoratori Cavalca

 

di
Pubblicato il 15 luglio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Arcisate - Sciopero e presidio dei lavoratori Cavalca 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore