Le Azzurre Under 16 vincono e onorano il 2° Memorial Vittorio Pino

Si è svolto nel weekend del 20 e 21 luglio il trofeo di softball in ricordo dell'indimenticabile dirigente

softball italia under 16

E’ la Nazionale Italiana U16 a vincere il 2° Memorial Vittorio Pino oggi nella giornata conclusiva del torneo.

Dopo 15 partite giocate tutte al Peppino Colombo, domenica pomeriggio si sono disputate le finali. La Nazionale U16 si è imposta in finale per 6-1 contro il Dream Team, una squadra formata appositamente per il torneo con giocatrici provenienti da Saronno, Nuoro, Collecchio, Bologna, Novara e guidate per l’occasione da Ilaria Pino

La finale per il 3° e 4° posto ha messo difronte la squadra AIST USA Stripes contro il Legnano/Milano. La squadra legnanese assente giustificata, in quanto ha disputato la 6° giornata di ritorno del campionato A2 a Torino, è stata sostituita dalla giovanissima formazione delle Bulls Rescaldina. La partita ha visto le statunitensi primeggiare senza lascia spazio alle avversarie, conquistando il 3° posto con un risultato finale di 21 a 0.

L’ultima finale per assegnare il 5° e 6° posto è stata disputata dalla formazione di Caronno contro la selezione AIST USA Stars. Dopo una partita che ha visto le squadra statunitense prendere le distanze, nel finale il Caronno è riuscito a recuperare, ma ha perso di misura. 7 a 6 per AIST USA Stars.

Classifica del 2° Memorial Vittorio Pino

  1. ITALIA U16
  2. DREAM TEAM
  3. AIST USA STRIPES
  4. LEGNANO/MILANO
  5. AIST USA STARS
  6. CARONNO

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.