Un anno scolastico molto positivo per l’istituto Ponti

Nove studenti hanno ottenuto il massimo dei voti alla maturità mentre anche la percentuale dei promossi a giugno è nettamente superiore rispetto agli anni passati

istituto ponti

Un anno decisamente brillante. Con i voti all’esame di maturità, il bilancio di questo anno 2018-2019 non può che lasciare soddisfatti studenti, insegnanti e dirigente dell’istituto Ponti di Gallarate.

Dei 254 diplomati, nove hanno conseguito il massimo dei voti: 3 studenti del corso di Biotecnologie Ambientali con 100/100 di cui uno con lode, 3 studenti del corso di Costruzioni Aeronautiche con 100/100, uno studente del corso di Costruzioni Ambiente e Territorio con 100/100, uno studente del corso di Meccatronica con 100/100, uno studente del corso di Informatica con 100/100. Altri 12 ragazzi si sono diplomati con votazioni al di sopra del 90.

«Questi risultati sono il frutto dell’impegno degli studenti – ha commentato il preside Giuseppe Martino – ma anche dell’importante lavoro dei docenti che li hanno seguiti e fatti crescere da un punto di vista umano e professionale.  Un plauso e un augurio di un prospero futuro a tutti loro  da parte del Dirigente Scolastico e del suo staff ».

L’anno, anche prima dell’ultima fatica dei maturandi, era apparso già positivo grazie ai risultati ottenuti dalla popolazione studentesca dell’istituto. Rispetto agli anni precedenti, la quota di promossi a giugno è in netto miglioramento.

In particolare: nei percorsi Istruzione Tecnica i promossi sono stati il 65,1%, i giudizi sospesi il 22,8% mentre i bocciati il 12,1%.

Nell’istruzione professionale è stato promosso il 65,1% degli iscritti, i giudizi sospesi sono stati il 22,6% mentre i bocciati sono stati il 12,3%

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore