Un tuffo per salvare i nostri fiumi

Domenica 14 luglio si svolgerà la 16° edizione del “ Big Jump “: nello stesso momento centinaia di migliaia di persone si tufferanno nei corsi d’acqua delle loro città in più di 20 paesi europei. Ecco cosa succederà a Somma Lombardo

una tranquilla mattina di luglio in riva al fiume ticino

Un grande tuffo “collettivo” nei nostri fiumi. Domenica 14 luglio 2019 si svolgerà in tutta Europa la 16° edizione del “ Big Jump “: nello stesso momento centinaia di migliaia di persone si tufferanno nei corsi d’acqua delle loro città in più di 20 paesi europei. Lo scopo del “Big Jump“ è di riavvicinare la gente ai propri fiumi, dopo decenni in cui gli stessi sono stati considerati collettori di fogne e di rifiuti delle città, o una risorsa da sfruttare fino all’ultima goccia d’acqua.

Entro il 31 dicembre 2015 i vari paesi dell’unione avrebbero dovuto riportare i loro fiumi ad un buon stato ecologico e alla balneabilità: così non è stato per molti fiumi italiani ed anche per il Ticino, e ciò a causa dei molti depuratori ancora malfunzionanti ( le due situazioni più critiche sono ancora quelle del sistema di depurazione e spagliamento del torrente Arno e del depuratore di Sant’Antonino e del Canale scolmatore di Nord Ovest – CSNO ).

Ma il fiume azzurro, nonostante i problemi rimane pur sempre il fiume azzurro. Il Coordinamento Salviamo il Ticino – che raggruppa oltre 20 associazioni presenti sul territorio – ha così deciso anche quest’anno di partecipare al Big Jump  organizzando una discesa in canoa di due giorni da Somma Lombardo a Vigevano (ma sarà possibile partecipare anche in bicicletta ), discesa che vuole essere un’occasione per promuovere le bellezze della neonata Riserva della Biosfera Ticino, Val Gande, Verbano (per saperne di più sugli altri siti europei clicca qui  )

Per l’occasione il Consorzio del Ticino – che regola i deflussi dal Lago Maggiore – ha comunicato il rilascio di 31 mc\sec, 14 mc\sec in più rispetto al Deflusso Minimo Vitale previsto in questa stagione dell’anno.
Dopo la visita guidata alle Dighe del Pamperduto a Somma Lombardo, la sosta per il pranzo avverrà presso la tenuta Casone-Montelame a Pombia, una delle più belle aree del Parco del Ticino. La sosta per la notte è invece prevista presso il Rifugio Fabrizio Bovio all’Isola del Bosco Vedro a Cameri, rifugio risistemato per l’occasione dagli Amici del Ticino.
La sera, cena e proiezione video alla sede del Canoa Club Novara – in riva al Naviglio Langosco – con un documentario sulla riserva della biosfera Ticino, Val Grande, Verbano, la presentazione del progetto Vispo – Volunteer Initiative for a Sustainable Po che in Piemonte vede coinvolti 230 ragazzi tra i 18 ed i 30 anni  e le straordinarie immagini del nuotatore-fotografo Mattia Nocciola.

Domenica ripartenza dal Camping Playa di Valverde a Galliate, sosta per il pranzo alle Casette di Cerano ed al termine della discesa alle 16 “ Grande Tuffo “ alla Centrale Ludovico il Moro, splendido edificio liberty del 1904 e sede del Canoa Club Vigevano e di Aqqua Canoa & Rafting .

La manifestazione sarà a rifiuti zero: ciascuno dei partecipanti dovrà infatti munirsi di gavetta (piatto, posate e bicchiere ).
Ad oggi gli iscritti, per entrambe le giornate sono oltre 50, con kajak, canoe canadesi, gommoni, tradizionali barcè e bici.

Ecco, dunque, il programma dettagliato

DISCESA IN CANOA

SABATO 13 LUGLIO: DA SOMMA LOMBARDO ALL’ISOLA DEL BOSCO VEDRO
(Km 22) con visita guidata alle Dighe del Panperduto, alla Cascina Casone e pernottamento al Rifugio F. Bovio all’Isola del Bosco Vedro
Ore 08:00 Ritrovo presso la sede del Canoa Club Vigevano alla Centrale Ludovico il Moro a Vigevano
Ore 08:30 Partenza Bus Navetta e mezzi trasporto imbarcazioni
Ore 09,15 Sosta Bus Navetta al Camping Plaja di Valverde a Galliate
Ore 10,15 Arrivo al punto di imbarco alla Canottieri Somma Lombardo
Ore 10,30 Partenza discesa
Ore 11,o0 Attraversamento conca del Panperduto e visita guidata alle Dighe del Panperduto
Ore 12,30 Sosta e rinfresco al Centro Parco Casone a Pombia
Ore 13,30 Ripartenza regata e discesa fino al Ponte di Oleggio
Ore 15,30 Sosta al Ponte di Oleggio
Ore 17,30 Arrivo al Rifugio F. Bovio all’Isola del Bosco Vedro, sistemazione in rifugio e visita guidata all’isola
Ore 19:30 Cena presso sede Canoa Club Novara
Ore 21.00 Rifugio F. Bovio all’Isola del Bosco Vedro – Proiezione filmato di presentazione della Riserva della Biosfera Ticino,
Val Grande, Verbano e presentazione Progetto VISPO – Proiezione immagini subacquee fotografo naturalista Mattia Nocciola

DOMENICA 14 LUGLIO: DALL’ISOLA DEL BOSCO VEDRO A VIGEVANO ALLA SEDE DEL CANOA CLUB VIGEVANO (Km 22)

Ore 08,30 Partenza dall’Isola del Bosco Vedro
Ore 09,00 Raduno al Camping Plaja di Valverde a Galliate
Ore 09,30 Partenza regata
Ore 12,30 Arrivo alle Casette di Cerano – sosta e rinfresco
Ore 15,30 Arrivo a Vigevano alla sede del Canoa Club Vigevano ( Centrale Ludovico il Moro )
Ore 16,00 BIG JUMP
Ore 17,00 Recupero automezzi

PERCORSO IN BICI

SABATO 13 LUGLIO: DAL CAMPING PLAYA DI VALVERDE AL CASONE E ALL’ISOLA DEL BOSCO VEDRO (Km. 50)
Ore 8:45 Ritrovo al Camping Plaja di Valverde a Galliate
Ore 9:00 Partenza escursione in bicicletta lungo il Canale Industriale
Ore 11,o0 Visita guidata alle Dighe e al Museo delle Acque Italo-Svizzero
Ore 12,30 Sosta e rinfresco al Centro Parco Casone a Pombia con i canoisti
Ore 13,30 Ripartenza biciclettata
Ore 16,30 Arrivo al Rifugio F. Bovio all’Isola del Bosco Vedro, sistemazione in rifugio e visita guidata all’isola

DOMENICA 14 LUGLIO: DALL’ISOLA DEL BOSCO VEDRO A VIGEVANO ALLA SEDE DEL CANOA CLUB VIGEVANO (Km 40)
Ore 08,30 Partenza dall’Isola del Bosco Vedro
Ore 09,00 Raduno al Camping Plaja di Valverde a Galliate e partenza per La Fagiana
Ore 11,00 Sosta alla Fagiana
Ore 12,30 Sosta e rinfresco alle Casette di Cerano con i canoisti
Ore 15,30 Arrivo a Vigevano alla sede del Canoa Club Vigevano ( Centrale Ludovico il Moro )
Ore 16,00 BIG JUMP
Ore 17,00 Ritorno al Camping Playa di Valverde con i mezzi dell’organizzazione.

Un tuffo nell’Olona per chiedere un fiume più sano

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore