Con l’anteprima a Woodstock, ecco i Santana!

Riprende la nostra rubrica sui dischi usciti 50 anni fa: sarà un autunno caldissimo

Generica 2019

Il discorso della non trasversalità razziale (e culturale) del rock è ben noto: in questo senso i Santana furono davvero degli innovatori anche se ovviamente si ispirarono al latin o cuban jazz che era molto popolare (Evil Ways, il 45 giri di successo da questo disco, era stata lanciata due anni prima da Willie Bobo).

Col nome di Santana Blues Band facevano già dell’ottima musica nella Bay Area, ma fu l’idea di aumentare la sezione delle percussioni a dare loro un cambio di marcia. E il disco di debutto uscì dopo la loro straordinaria performance a Woodstock, dove furono ingaggiati per soli 750 dollari, e Soul Sacrifice – il miglior pezzo di questo disco e forse di tutto il festival col grande assolo del giovanissimo batterista Michael Shrieve – strabiliò il pubblico.

Vedremo poi che negli anni Carlos affinerà molto la sua proposta musicale: in questo senso questo disco può sembrare un po’ rozzo e non eccelso sotto il profilo compositivo, ma certo ha una dose di novità e di energia tali che è assolutamente da conoscere.

Un’ultima nota sulla copertina, che nei formati più piccoli rende meno: il leone ruggente disegnato a penna e inchiostro nasconde un’intera donna e vari volti.

Curiosità: la storia del rock è piena di audizioni fallite di gente che poi avrebbe stupito il mondo. I Santana non fecero eccezione: il promoter Chet Helms, dopo averli sentiti suonare all’Avalon Ballroom, disse a Carlos che il rock con influenze latine non avrebbe avuto alcun successo, e gli consigliò di non abbandonare il suo posto di lavapiatti al Tick Tock’s Drive In.

di
Pubblicato il 30 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore