Recuperati dal Soccorso alpino dopo una notte all’addiaccio

La coppia di turisti brianzoli rimasta bloccata sulle montagne della Val Grande: sono stati localizzati in serata e accompagnati a valle lunedì mattina

Passano la notte in montagna, recuperati dal Soccorso Alpino

Difficile intervento di soccorso Alpino quello iniziato domenica sera e conclusosi oggi da parte degli uomini della “X delegazione del Corpo Nazionale Soccorso Alpino Speleologico“ e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza nella provincia del Vco.

Galleria fotografica

Passano la notte in montagna, recuperati dal Soccorso Alpino 4 di 9

L’intervento si è reso necessario per soccorrere due escursionisti che si sono persi sulle alture tra Megolo e Anzola, in Val Grande.

Le persone hanno lanciato l’allarme chiamando il numero unico 112 e sono state localizzate grazie a SMS LOCATOR, uno strumento di cui è dotato il CNSAS.

I soccorritori hanno raggiunto i dispersi nella serata di ieri ma le difficoltà tecniche della zona accentuate dalla scarsa visibilità dovuta al buio hanno fatto sì il recupero venisse rimandato a stamane.

Una seconda squadra di soccorritori è salita per portare viveri e abbigliamento per passare la notte all’addiaccio.
L’intervento – cominciato attorno alle ore 20 di ieri e terminato- si è concluso con il recupero da parte dell’eliambulanza 118 di Alessandria alle ore 9.30 circa di oggi, lunedì

È di 15 persone il numero totale dei tecnici soccorritori che hanno preso parte a questo intervento notturno,  appartenenti alle stazioni di Ornavasso e Villadossola del CNSAS e del SAGF di Domodossola.

Le persone soccorse sono della provincia di Monza ed una volta recuperati non sono stati ospedalizzati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Passano la notte in montagna, recuperati dal Soccorso Alpino 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore