Antichi organi sulle note del “Fortunato Ossola“

Marco Cadario si esibirà nell’ambito della Rassegna Antichi Organi – Patrimonio d’Europa che si svolge ormai da oltre 30 anni sul territorio varesino

Avarie

Concerto di musica d’arte a Cocquio Trevisago in programma per la sera di sabato 14 settembre alle ore 21.

Suonerà Marco Cadario nell’ambito della Rassegna Antichi Organi – Patrimonio d’Europa che si svolge ormai da oltre 30 anni sul territorio varesino. Il concerto si terrà nella chiesa della Purificazione di Maria Vergine e per l’occasione si potrà apprezzare la musica dello strumento costruito da Fortunato Ossola nel 1852.

Dopo l’esibizione di Cocquio, Cadario suonerà anche in due concerti come solista con la Sinfonica di Sanremo i prossimi 26 e 27 settembre in cui eseguirà 3 concerti di Haendel per organo e orchestra come pianista un concerto al teatro di Sondrio in cui eseguirò la 5a di Beethoven nella trascrizione di Liszt (12 ottobre).

Come cembalista parteciperà a un tour nel 2020 in diverse città italiane con i concerti per clavicembalo ed orchestra di Bach e L’integrale dei Brandeburghesi (tra le varie date 16 marzo Sala Verdi Milano per le Serate Musicali).

Tornando al concerto di Cocquio si potranno ascoltare:

Pietro MORANDI (1745-1815)
CONCERTO QUARTO – Ouvertour [sic] ad uso d’Orchestra

Padre DAVIDE da BERGAMO (1791-1863)
ELEVAZIONE in FA min.

Cesare BIANCHI (XIX sec.)
SINFONIA PER ORGANO op.2

Giovanni MORANDI (1777-1856)
SONATA I in DO min. (OFFERTORIO)
SONATA II in MIb magg. (ELEVAZIONE)
SONATA III in RE magg. (POSTCOMMUNIO)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore