Javorcic elogia la sua Pro Patria: “Per vincere a Siena bisogna essere perfetti”

Il tecnico biancoblu analizza la vittoria al "Franchi", mentre è amaro il commento dell'allenatore dei toscani. Pagelle: Tornaghi è una sicurezza, i cambi questa volta fanno la differenza

ivan javorcic siena pro patria

La Pro Patria trova la prima vittoria in campionato su uno dei campi più blasonati del Girone A di Serie C. A Siena i tigrotti vincono 1-0 grazie a una rete al 90′ di Ari Kolaj, attaccante di 20 anni di proprietà del Sassuolo, varesotto di crescita e arrivato a Busto Arsizio l’ultimo giorno di mercato. Per lui era l’esordio tra i professionisti, lanciato in campo da mister Ivan Javorcic a due minuti dalla fine. La prima da “pro” si è trasformata in un sogno: gol e vittoria. Niente di più bello.

Nella sala stampa dello stadio “Franchi”, il primo a prendere parola è Ivan Javorcic, che non nasconde la felicità: «Se vuoi vincere su campi così devi essere perfetto e noi lo siamo stati. Sono contento soprattutto per i ragazzi che hanno fatto una grande prestazione in uno stadio storico. E’ motivo di orgoglio giocare partite come questa».

«Credo – prosegue Javorcic – che durante la gara ci sia stato sostanziale equilibrio e abbiamo gestito bene. Gli ultimi due cambi li ho fatti per spezzare il ritmo al Siena perché ci stavamo abbassando troppo».

di Siena l’allenatore del Siena Alessandro Dal Canto mastica amaro dopo la sconfitta: «Non abbiamo fatto una prestazione brillantissima, non era una partita facile da giocare. Oggi, secondo me per la prima volta, abbiamo perso il filo logico. Il risultato giusto sarebbe stato 0-0 perché, al di là dei nostri demeriti, all’inizio dell’azione del gol della Pro Patria c’era un fallo per noi. Dobbiamo aggiustare il tiro perché non mi piace che la squadra stia ad aspettare il cazzotto del ko. Non siamo stati attendisti, ma non abbiamo avuto la nostra identità. Se noi continuiamo a fare il calcio che ha fatto la Pro Patria oggi, non penso che qua siamo tutti contenti».

PAGELLE

TORNAGHI 7: Sempre concentrato, prende tutto quello che passa dalle sue parti, che sia un cross, un lancio lungo o un tiro. Sicurezza

BATTISTINI 6,5: Nonostante qualche scintilla nel primo tempo con Cesarini, non si distrae troppo

LOMBARDONI 6,5: Bellissima prestazione della difesa su un campo difficile contro giocatori esperti. Il comandante non trema

BOFFELLI 6,5: Preciso e puntuale come sempre. Sfiora anche il gol nel primo tempo

COTTARELLI 6: Partita concreta: pochi fronzoli, tanta sostanza. Potrebbe avere più coraggio davanti

FIETTA 6: Primo tempo positivo, con tanta sostanza. Lascia il campo all’intervallo per un problema fisico
Colombo 6: Tanta sostanza in un secondo tempo difficile

BERTONI 6: I campi pesanti non sono certo il suo habitat naturale, ma fa ciò che deve con personalità

GHIOLDI 5,5: Il suo dinamismo questa volta non lo aiuta. Non riesce a trovare il guizzo, nonostante un paio di inserimenti interessanti
Masetti 6: Qualche giocata importante per aiutare la squadra, poi si schiera dietro e dà una mano alla difesa

GALLI 6: Prima da laterale, poi da interno. Va vicinissimo al gol nel primo tempo, nella ripresa si sacrifica
Kolaj 7: Esordio da sogno: entra e al 90′ segna la rete che vale vittoria e tre punti. Benvenuto!

LE NOCI 6,5: Tanta sostanza, pochi guizzi. Si mette al servizio della squadra. Sfiora il gol su punizione
Pedone 6: Dentro nel finale per dare maggior dinamismo

MASTROIANNI 6,5: Lotta, le prende – come dimostra la fasciatura alla testa – e le dà. Si vede poco sotto porta, ma il suo apporto è comunque importante
Parker 6,5: Si cala nella partita ottimamente. Suo l’assist per il gol partita

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 22 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore