“Pronto 118? Un uomo ha un infarto”, ma è una simulazione

Nella giornata dedicata al mondo della Croce Rossa italiana in centro a Varese i volontari hanno mostrato come soccorrere chi ha un malore

Croce Rossa, festa in centro a Varese (foto Luca Leone)

Una giornata per scoprire il mondo della Croce Rossa italiana, quella di sabato 14 settembre 2019 tenutasi in centro a Varese (corso Matteotti), dalle 10 fino a tarda sera: dalle simulazioni di interventi da parte dei volontari ai banchetti dove poter sottoporsi ad accertamenti diagnostici gratuiti. Il tutto a mostrare le sfumature di un mondo variegato: non solo emergenza e primo soccorso, ma anche prevenzione, attenzione al sociale e volontariato giovanile.

Galleria fotografica

Croce Rossa, festa in centro a Varese (foto Luca Leone) 4 di 23

Oltre a infarti ed incidenti simulati, i volontari hanno presentato alcuni aspetti di previdenza sociale di cui la C.r. si occupa, purtroppo spesso offuscati nell’immaginario collettivo: la distribuzione dei pacchi alle famiglia meno abbienti, il magazzino ortopedico e l’emergenza migranti. L’area del sociale è stata coordinata da Antonio Siniscalchi e ha molto colpito gli spettatori.

L’iniziativa, promossa da Rachele Renna, aveva l’obiettivo di informare il pubblico numeroso sulle iniziative del mondo C.r.i., promuoverne gli eventi, raccogliere fondi e, perché no, magari reclutare qualche nuovo volontario nel comitato di Varese (presieduto da Angelino Bianchi). Più di duecento anime – tra volontari del soccorso, infermieri  e corpo militare – si sono date il cambio nel corso della giornata

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 settembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Croce Rossa, festa in centro a Varese (foto Luca Leone) 4 di 23

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore