Vodafone automotive chiude a Busto e trasloca a Malpensa

Sono iniziati i lavori per costruire i nuovi uffici all’interno del Malpensa Business Park. La struttura potrà ospitare fino a 300 dipendenti

vodafone automotive malpensa

Oltre 5.000 metri quadri, aree di lavoro polifunzionali e interconnesse, utilizzo di materiali e tecnologie innovative che coniugano eco-sostenibilità ed efficienza energetica a spazi flessibili e moderni. Sono questi gli elementi fondanti della nuova sede di Vodafone Automotive Telematics che sorgerà di fronte al Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa all’interno del Malpensa Business Park. L’azienda sposterà lì le attività che oggi ha a Busto Arsizio in uno stabilimento lungo il Sempione nell’area di Beata Giuliana.

La nuova struttura, progettata per accogliere fino a 300 dipendenti, ospiterà gli uffici che coordinano le attività di Vodafone Automotive nel mondo e sarà caratterizzata da elevati standard di eco-sostenibilità ed efficienza energetica. Il complesso è candidato per il rilascio della certificazione Gold LEED, (Leadership in Energy and Environmental Design), il sistema più autorevole a livello internazionale di misurazione della sostenibilità degli edifici.

All’interno gli spazi di lavoro saranno connessi e condivisi rispecchiando il modo di lavorare moderno, interattivo e flessibile, reso possibile dalle nuove tecnologie. Applicazioni create ad hoc permetteranno di usare il proprio smartphone per orientarsi all’interno dell’edificio, per pagare in modalità contactless nelle aree break, per prenotare in tempo reale sale riunioni, per regolare i parametri ambientali e per verificare la disponibilità di posti al ristorante aziendale.

La struttura ospiterà sia la Centrale di Sicurezza -una sala operativa che risponde ai rigorosi requisiti di sicurezza e tutela della privacy- in cui operatori specializzati possono intervenire 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 nelle situazioni di emergenza che coinvolgono i driver sulle strade sia un avveniristico Digital Customer Experience Center che presenterà le soluzioni più innovative e la nostra visione di mobilità del futuro. Ad arricchire il tutto saranno presenti un auditorium da 99 posti, parcheggio per le due ruote e spogliatoi per i dipendenti.

L’edificio risulta inoltre, connesso al sistema di piste ciclopedonale dell’intero comparto Trade Center in via di progettazione e tramite questo alla rete escursionistica “Vie Verdi del Ticino”. Con questo investimento nella nuova sede, Vodafone Automotive conferma il proprio legame con il territorio della provincia di Varese e con il territorio regionale. I lavori si completeranno entro l’estate del prossimo anno.

La nuova sede è stata progettata con tecnologia BIM-Building Information Modeling dalla società Arc Project, proprietaria dell’immobile che ne curerà anche la realizzazione. L’interior design e lo space planning sono stati curati da DEGW, brand del Gruppo Lombardini22 dedicato alla progettazione integrata di ambienti per il lavoro.

Vodafone automotive da Varese connette il mondo

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore