Due incidenti sul lavoro in pochi minuti

Il primo è avvenuto a Montegrino Valtravaglia dove un tecnico del gas è stato investito da una fiamma mentre lavorava ad un tubo e il secondo in una cartiera a Laveno Mombello

A Cunardo rotto un tubo del gas

Due incidenti sul lavoro nell’Alto Varesotto in pochi minuti. Il primo è avvenuto nella frazione Bosco Valtravaglia di Montegrino dove un operaio di una società del gas ha riportato ustioni a causa, pare, di un problema ad una valvola sulla quale stava lavorando nella zona davanti al cimitero. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Luino e sono stati allertati il 118, che ha inviato un’ambulanza in codice giallo, l’Ats Insubria e i Carabinieri.

Il secondo infortunio si è invece verificato a Laveno Mombello in via Silvio Pellico al civico 5 dove un operaio è caduto all’interno di un impianto lavorativo ferendosi sembra in maniera non grave. È stato soccorso da un’ambulanza dell’Sos di Travedona Monate e sul posto oltre ai tecnici di Ats Insubria sono arrivati anche i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area, oltre ai carabinieri che hanno compiuto i rilievi. L’uomo, di 51 anni, è stato trasportato in ospedale in codice verde

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore