Franco Purini, o la maestosità dell’angolo

E' con l'architetto romano l'appuntamento di ottobre di Thinking Varese, mercoledì 23 a villa Panza

Franco Purini - Thinking Varese

Forme pure, cubi maestosi e parallelepipedi svettanti. E’ spigolosa e contemporanea la personalità delle opere di Franco Purini, architetto romano (ma nato a Isola del Liri, suggestivo comune nel Frusinate) che sarà protagonista dell’incontro di Thinking Varese di ottobre.

L’appuntamento è mercoledì 23 ottobre alle 19 a Villa Panza, dove l’architetto racconterà i suoi ultimi importanti lavori, che, nella stessa concezione di forma pura, sono rappresentati da edifici profondamente diversi: come il complesso parrocchiale di San Giovanni Battista a Lecce (2006) o l’edificio per uffici «Kubo» a Ravenna (2005), la stazione della metropolitana B romana “Jonio”, oppure il primo grattacielo di Roma, il complesso residenziale ecosostenibile Eurosky.

Franco Purini - Thinking Varese

Franco Purini ha il suo studio di architettura a Roma dal 1966, insieme a Laura Thermes.

Professore Emerito di Composizione Architettonica e Urbana presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Roma la Sapienza, ha insegnato anche allo IUSARC di Reggio Calabria, allo IUAV di Venezia e al Politecnico di Milano.

Ha tenuto conferenze e partecipato a seminari e workshop in Europa, negli Stati Uniti, nell’America del Sud, in Cina e in Giappone. È membro dell’Accademia Nazionale di San Luca e dell’Accademia delle Arti e del Disegno di Firenze.

Nel 2013 ha ricevuto dalla Presidenza della Repubblica Italiana il Diploma di Benemerito della Scuola, della Cultura e dell’Arte. Nel 2016 gli è stata conferita la Medaglia d’Oro alla Carriera dalla Triennale di Milano.

di
Pubblicato il 21 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore