Il giro del mondo da record a bordo di un autogiro made in Varesotto

Il velivolo che ha portato in volo il noto e spericolato avventuriero James Ketchell è stato costruito dalla Magni Gyro, l’azienda di Besnate leader di settore

magni gyro

Dopo 175 giorni e 24mila miglia nautiche percorse il giro del mondo è stato completato. Tutto, interamente, in autogiro tra marzo e settembre di quest’anno.

Uno straordinario record del mondo ascrivibile tanto al noto e spericolato avventuriero James Ketchell quanto al mezzo che glielo ha permesso e che è del tutto made in Varesotto.

Il 37enne britannico, infatti, ha portato a casa il suo record a bordo di un’autogiro della Magni Gyro, l’azienda di Besnate leader nella costruzione di questo particolare velivolo famoso in tutto il mondo.

“È stata un’esperienza incredibile, ma allo stesso tempo la più difficile affrontata fino ad ora – ha dichiarato James -. Il meteo è stato a dir poco imprevedibile. Sono davvero felice di essere tornato e di aver conseguito un obiettivo così importante!”.

“Magni Gyro – dichiara Luca Magni della Magni Gyro nonché della Giunta Aime – è orgogliosa di aver preso parte alla realizzazione di questo progetto con un proprio autogiro, permettendo ad un uomo di realizzare il proprio sogno”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore