Le sigarette elettroniche aumentano il rischio di cancro. Almeno nei topi

Uno studio della ha evidenziato un aumento nei casi di cancro al polmone nei topi esposti al fumo delle sigarette elettroniche contenenti nicotina

Generico 2018

Lo studio arriva dalla New York University ed ha riguardato un gruppo di topi. Ma la conclusione è che anche l’utilizzo della sigaretta elettronica fa crescere il rischio di cancro al polmone. La ricerca, guidata dal professor Moon-Shoong Tang, è nata con l’obiettivo di capire se il fumo delle ecigarette sia un’alternativa più salutare alle classiche sigarette ed ha riguardato tre gruppi formati da 20 topi ciascuno.

Il primo è stato esposto per 20 ore la settimana per un anno ad una vaporizzazione di un liquido normalmente usato per alimentare le sigarette elettroniche, contente nicotina. Il secondo è stato esposto al medesimo liquido, un misto di glicole propilenico e glicerolo, ma senza nicotina. Il terzo, infine, ha respirato aria filtrata.

Il risultato è che il 22,5% dei topi del primo gruppo ha sviluppato un tumore a livello della pleura, mentre un ulteriore 57,5% ha sviluppato delle formazioni cellulari che possono svilupparsi in forme tumorali. Nel secondo gruppo non si sono registrati casi di cancro e solo il 6,3% ha sviluppato i precursori. Infine, gli animali che hanno respirato aria filtrata hanno sviluppato un cancro nel 5,6% dei casi e nessuna formazione cellulare che può evolvere nella malattia. Cinque topi del primo gruppo sono morti durante l’esperimento, lo stesso è accaduto a due esemplari di ciascuno degli altri gruppi.

I ricercatori spiegano che saranno necessari ulteriori studi per capire se le sigarette elettroniche possano causare il cancro anche negli esseri umani. Il loro auspicio è che questo studio possa incoraggiare le persone a valutare con attenzione il passaggio alle ecigarettes, che nell’immaginario rappresentano un’alternativa salutare a quelle classiche.

La ricerca viene pubblicata in un momento in cui la salubrità delle sigarette elettroniche è al centro del dibattito negli Stati Uniti, dove sono più di mille i casi di infiammazione polmonare legati al loro utilizzo, che hanno già causato 19 decessi. Problematiche legate all’utilizzo di liquidi aromatizzati per alimentare le sigarette elettroniche, con il presidente Donald Trump che sta pensando di vietarne la vendita in tutto il Paese.

[Photo credit: Sarah Johnson on Pixabay]

Riccardo Saporiti
riccardo.saporiti@gmail.com

VareseNews è da sempre un ottimo laboratorio per sperimentare l'innovazione digitale nel giornalismo. Sostienici in questa ricerca!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.