Azzerato il cda di Amga, Valerio Menaldi nuovo amministratore unico

Dovrà gestire la società da solo in un momento certamente delicato dopo l'inchiesta giudiziaria Piazza Pulita e con la questione della causa agli ex-amministratori da chiudere

assemblea lavoratori aemme linea ambiente amga

L’Assemblea Ordinaria dei Comuni Soci della Società AMGA Legnano SpA ha deliberato la revoca dei componenti del Consiglio di Amministrazione ed ha nominato Amministratore Unico della stessa Società l’Avvocato Valerio Menaldi sino al 30 settembre 2020. L’Amministratore Unico si insedierà da subito per assicurare la continuità aziendale.

La decisione arriva dopo le dimissioni della presidente Catry Ostinelli, comunicate nelle scorse settimane, e mentre si sta decidendo la possibilità di chiudere con una transazione (circa 2 milioni di euro in tutto) l’annosa vicenda della causa nei confronti degli ex-amministratori della società a cui è stato chiesto un risarcimento di 22 milioni di euro per il buco di bilancio lasciato alcuni anni fa, quando a capo di Amga c’era Chiara Lazzarini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore