Quantcast

Futura Volley Giovani, vittoria di carattere a Torino

Al PalaRuffini di Torino la Futura Volley Giovani vince la prima partita del girone di ritorno, battendo 0-3 (25-27, 20-25, 22-25) le padrone di casa del Barricalla CUS Torino

vario

Al PalaRuffini di Torino la Futura Volley Giovani vince la prima partita del girone di ritorno (la prima in trasferta), battendo 0-3 (25-27, 20-25, 22-25) le padrone di casa del Barricalla CUS Torino.

Le cocche tengono in mano le redini della partita e dimostrano di essere cresciute molto e di avere una capacità di lettura del gioco di grande livello e una grande potenzialità a muro, con 14 punti segnati in questo fondamentale. Ottima prestazione di Pinto, con 16 punti, seguita da Latham e Pistolesi (12).

Al termine della partita è molto soddisfatto coach Matteo Lucchini: “Ci voleva: ormai ci siamo tarati su buoni livelli prestazionali, sono contento per l’approccio anche se dobbiamo migliorare alcune situazioni offensive dove abbiamo ragionato poco. Le ragazze sono state brave a rispettare le consegne, rimaniamo sempre su numeri molto alti a muro perché abbiamo una ottima capacità di lettura; domenica prossima in casa dovrà essere un’altra battaglia e dovremo provare a fare il massimo”.

La partita

Coach Lucchini schiera Cialfi in regia, Latham opposta, Veneriano e Sartori al centro, Pistolesi e Pinto in banda più Garzonio libero.

La Futura inizia bene, portandosi sul 1-3 e incrementa il vantaggio grazie a Latham e ad una incomprensione tra palleggio e attacco torinese (8-12 e time out Chiappafreddo). Il Barricalla non si scoraggia e tenta un rientro improvviso, tanto che coach Lucchini si trova costretto a fermare il gioco sul 13-17. Al rientro in campo le due formazioni si danno battaglia e la Futura spreca sul finale, portando il set ai vantaggi. Pinto segna un bel punto in attacco e l’errore delle avversarie segna il 25-27.

Nel secondo parziale la Futura ingrana subito la marcia e vola sul 4-8 ma si fa rimontare fino al 10-10. Latham scalda il braccio (12-17) e Pinto piazza il 17-20. Il muro di Sartori e l’errore di Michieletto segnano il 20-25.

Il terzo set inizia in equilibrio, poi le cocche suonano la carica e si portano a +4 (7-11 e time out Torino). Al rientro in campo le padron di casa si rifanno sotto (10-12) ma Veneriano non ci sta (13-19). Il Barricalla non si arrende e approfitta di alcuni errori delle ragazze di coach Lucchini, trovando anche il vantaggio (22-21). Cialfi e compagne non si demoralizzano e anzi reagiscono con grande vigore. Latham piazza l’ace del match point (22-24), Sartori mura per la prima vittoria esterna della Futura (22-25).

Il tabellino

Barricalla CUS Torino – Futura Volley Giovani 0-3 (25-27, 20-25, 22-25)

Barricalla CUS Torino: Vokshi 6, Gobbo 1, Lotti 8, Gamba (L), Cometti 1, Fantini, Rimoldi, Michieletto 18, Bisio 4, Mabilo 6, Severin, Camperi 2. All. Chiappafreddo. Battuta: errate 6, ace 1. Ricezione: 66% positiva, 21% perfetta, errori 7. Attacco: 29% positività, errori 12, murati 14. Muri: 9.
Futura Volley Giovani: Veneriano 8, Danielli, Cialfi 2, Gori ne, Peruzzo 1, Latham 12, Cicolini ne, Sartori 7, Pistolesi 12, Pinto 16, Gallizioli ne, Grippo ne, Garzonio (L), Zingaro.
Note. Torino: ace 1, errori 6, muri 9. Busto Arsizio: ace 7, errori 7, muri 14.

di
Pubblicato il 01 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore