Gli ospiti di Iris fanno più bello il parco. “Un segnale di civiltà”

Dall'autunno un gruppo di utenti della cooperativa si occupa del giardinetto di via Trombini. E sotto Natale hanno preparato anche le decorazioni natalizie

gallarate generico

Ci mettono il cuore, ogni martedì. Andare al parco di via Trombini, pulire prati e giochi, prendere nota delle riparazioni da fare è un momento importante e – dicono – anche un segnale per tutta la città.

Giuseppe, Rosa, Monica, Daniele, Federico sono ospiti del centro Iris Accoglienza e fanno parte del gruppo che, ogni settimana, dall’Aloisianum si reca al parco nel centro storico di Gallarate, spazio che – nella bella stagione – è frequentato anche dalle famiglie del vicino asilo.

«È veramente un’attività che ci aiuta perché mostriamo che siamo  capaci di dare qualcosa, anche se non siamo del tutto autonomi» spiega Giuseppe. «Per me è stata veramente un’attività utile, anche perché è bello stare all’aria aperta. È utile non solo per l’autonomia nostra, ma anche per far star bene la popolazione, attraverso la cura del parco. È un segnale di civiltà: noi siamo il buon esempio, poi sta alle persone seguirlo».

L’attività è iniziata a ottobre 2019, «in questo primo periodo abbiamo dovuto pulire dalle foglie secche», spiega Federico. «Poi puliamo i giochi e raccogliamo i rifiuti. Quando abbiamo finito portiamo i rifiuti in discarica a Gallarate».

In caso di altri problemi non risolvibili – come danni ai giochi per bambini – vengono invece avvertiti gli uffici del Comune.

gallarate generico

È grazie agli ospiti di Iris che in questo periodo natalizio il parco presenta anche una veste particolare.
«A Natale – continua Rosa – abbiamo fatto due alberi di Natale in legno con addobbi realizzati da noi, poi abbiamo decorato con dei tondi in legno un calicanto, un bell’albero che fa fiori anche in inverno». Nel frattempo sono stati già piantati i bulbi di iris, «come la nostra cooperativa», e piantine di erica.

«Le persone ci ringraziano, tanta gente ce lo dice anche mentre passa» spiegano quelli del gruppo di via Trombini, che vengono affiancati da Chiara, Claudio e Luisa, che sono operatori Iris e volontari.

gallarate generico

Oltre a questa attività, altri utenti di Iris sono impegnati in altri progetti: giovedì quattro persone vanno al Carrefour al centro commerciale Malpensa 1 assistendo i clienti,  riordinando i cestelli, insacchettando la spesa: «Anche qui abbiamo portato un albero di Natale realizzato dal laboratorio di falegnameria e decorazioni preparate dagli altri gruppi». Un altro gruppova al canile di Gallarate, accompagnando i cani nella “sgambata”.

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.