Quantcast

“E se quella donna in mezzo alla strada fosse stata vostra madre?”

Una lettrice allibita per il comportamento di numerosi automobilisti che hanno scansato una persona in difficoltà che chiedeva aiuto in mezzo alla strada

Avarie

Buongiorno VareseNews,

Sono F. e vi scrivo per raccontarvi ciò che mi è successo ieri (sabato 7 dicembre ndr).

Stavo percorrendo in auto la SS394, la strada che collega Gemonio a Cittiglio.

Una strada senza marciapiedi dove spesso le auto sfrecciano. Stavo rientrando a casa verso Laveno Mombello.

All’altezza del cementificio trovo coda. Mi fermo pensando ci sia qualche auto che azzardatamente sta facendo manovra.

Avrò avuto davanti una decina di macchine. La coda scorre veloce. Arriva il mio turno e non posso credere ai miei occhi.

Trovo in mezzo alla strada una signora anziana in evidente stato confusionale.

Senza pensarci due volte accosto l’auto come meglio posso, e parlo con la signora. La convinco a mettersi sul ciglio della strada.

Chiamo il 112 che prontamente manda una pattuglia di agenti della polizia locale a prestare soccorso alla signora. Spiego loro la situazione e mi dicono che conoscono la signora.

Risalgo in auto e vado. Perché scriverlo? Sono allibita che almeno 10 persone prima di me non si siano fermate a chiedere almeno alla signora cosa ci facesse in mezzo alla strada. Nessuno.

La schivavano come non si fa neanche con un animale. Quindi spero che chi è passato in quel momento verso le 11:15 per quella strada, si faccia un esame di coscienza: se fosse stata vostra mamma, sorella, zia?

Vi sarebbe piaciuto che la gente fosse passata oltre con questa indifferenza? Mi fate pena. E paura.

Grazie VareseNews

Lettera firmata

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore