Malpensa, ecco tutte le novità per il 2020

Malpensa amplia il numero di paesi raggiunti. Per il 2020, le nuove rotte riguardano Medio Oriente e Asia

Malpensa Monte Rosa

Dopo i 35 milioni di passeggeri del 2019, Malpensa si prepara a un altro anno intenso. Se non ci sarà un altro bridge, Sea conta comunque di continuare a crescere. «Nei primi 15 giorni del 2020 abbiamo già avuto un incremento del 9%, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso» ha dichiarato al nostro giornale l’amministratore delegato Armando Brunini.

L’ad ha preannunciato grosse novità verso la Cina, dopo gli accordi bilaterali siglati dal nostro paese con la Repubblica Popolare il 13 gennaio, e che renderanno l’Italia «il paese europeo con il più alto numero di collegamenti aerei con la Cina» come ha dichiarato la ministra delle Infrastrutture Paola de Micheli. Ma le novità riguarderanno soprattutto il 2021.

Per quest’anno le nuove rotte saranno essenzialmente tre: Taiwan, il Giappone e il Bahrain. Il vettore Eva Air inaugurerà il 18 febbraio il volo diretto a Taipei con un Boeing 777 serie 300: una nuova rotta europea riaperta dopo 20 anni e proprio a Malpensa.

Anche All Nippon Airways (ANA) torna a Milano inaugurando, dal 20 febbraio, quattro voli a settimana per Tokio Haneda con un Boeing 787 serie 900, che salirà a frequenza giornaliera a luglio.

Gulf Air torna a Malpensa dopo qualche anno di assenza, con i nuovissimi Airbus 321 Neo: dal 1 luglio collegherà Malpensa con il Bahrain.

A queste novità si aggiungono, durante la stagione estiva, due voli in più per Cracovia con Wizzair (strappati a Torino), i voli per Vienna con il vettore Lauda Air (del gruppo Ryanair), Kalamata e Alghero con Ryanair. Potenziato il collegamento con la Turchia, con il ritorno del volo per Smirne con Sun Express. Poi un nuovo volo per Mosca Zhukovsky con Ural Airlines, e infine Easyjet, che porta a Malpensa nuovi voli per l’est Europa – Preveza e Tivat – e per Sharm el-Sheikh.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore