Il sindaco frena la bufala: “Nessun caso di contagio a Morazzone, basta allarmismo”

Maurizio Mazzucchelli, sindaco di Morazzone, è molto chiaro: «Non so dove sia girata questa notizia ma cominciavano ad arrivarmi troppe segnalazioni allarmate e ho dovuto intervenire

maurizio mazzucchelli

Alla terza chiamata telefonica ricevuta il sindaco di Morazzone ha voluto rompere gli indugi e bloccare quella che rischiava di diventare una valanga: ha impugnato lo smartphone e rassicurato i cittadini: “Non c’è nessun caso di Coronavirus a Morazzone”.

Maurizio Mazzucchelli, sindaco di Morazzone, è molto chiaro: «Non so dove sia girata questa notizia ma cominciavano ad arrivarmi troppe segnalazioni allarmate e ho dovuto intervenire. Non esiste assolutamente un caso a Morazzone e francamente non capisco come si possa diffondere notizie tese a procurare allarme in questo modo – spiega Mazzucchelli -. Ho chiamato anche il maresciallo dei carabinieri per capire se ci sono gli estremi di una denuncia».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore