L’auto della ProCiv sulle strade di Cassano: “State in casa”

L'annuncio del sindaco è stato accompagnato anche da un piccolo "gioco" per alleggerire la tensione: indovinare la voce che declama il messaggio

«Da quest’oggi in città girerà l’auto della nostra Protezione Civile con un semplice messaggio audio: State a casa!». Così il sindaco di Cassano Magnago, Nicola Poliseno, ha annunciato una misura ulteriore di prevenzione, già adottata in qualche Comune nel Milanese.

«Se tutti rispettiamo le regole e restiamo uniti, vinciamo noi!» ha aggiunto Poliseno, che oggi ha disposto anche l’accesso solo su prenotazione agli uffici comunali.

Il sindaco ha però anche aggiunto una piccola nota, a suo modo anche questa utile di questi tempi: «Caffè pagato (…a fine emergenza) ai primi tre che indovinato la voce del file audio».  In effetti in molti, nei commenti al post di Poliseno, stanno provando a indovinare la voce. Una piccola evasione “leggera”, in momenti non facili per molti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.