L’epidemia ferma i Tilo: sospeso il traffico ferroviario transfrontaliero

Fino a nuova comunicazione i Tipo terminano la loro corsa all'ultima stazione presente sul suolo svizzero, ossia a Chiasso e Stabio

tilo treni

Le misure per contenere il contagio da coronavirus fermano anche il traffico ferroviario transfrontaliero.

Le ferrovie svizzere hanno annunciato con un messaggio su Twitter che a seguito di un’ordinanza emessa dalle autorità italiane i treni della rete Tilo fino a nuova comunicazione terminano la loro corsa all’ultima stazione presente su suolo svizzero, ossia a Chiasso e Stabio.

Il traffico merci non è invece interessato dal provvedimento.

Le ferrovie invitano l’utenza a consultare l’orario online, che viene aggiornato regolarmente.

Oltre al traffico regionale transfrontaliero, sono interessati dal blocco anche tre collegamenti EuroCity: Basilea-Briga-Milano, Ginevra-Briga-Milano e Zurigo-Milano. I corrispondenti treni terminano la loro corsa rispettivamente a Briga e Chiasso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore