L’orchestra della Svizzera Italiana suona da casa per voi

Gli orchestrali della prestigiosa OSI suonano per i loro spettatori su Facebook, in attesa che torni la normalità

Generico 2018

Naturalmente sono a casa, e prima di potersi esibire in un nuovo, corale, concerto, ci vorrà ancora un po’.

Ma i componenti della prestigiosa Orchestra della Svizzera Italiana continuano a pensare ai loro spettatori, e così hanno pensato di farsi vivi nella loro pagina Facebook.

«Per farvi sentire almeno un po’ la nostra vicinanza, abbiamo pensato a una serie di video su Facebook: il direttore Poschner e i musicisti da casa, ad uno ad uno, vi mandano messaggi di speranza ed affetto».

Così, la loro pagina si riempie di colori e suoni, come questa sonata al pianoforte del direttore d’orchestra.

«Vi ringraziamo di cuore per la vostra pazienza e la vostra comprensione, in una situazione non certo facile – concludono gli orchestrali – Vi portiamo un saluto nelle vostre case e vi aspettiamo presto ai concerti: quando sarà di nuovo possibile, l’OSI ci sarà!»

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 28 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore