A Samarate un decesso per coronavirus

A darne notizia il sindaco di Samarate, Enrico Puricelli, che ha esortato i suoi concittadini a rimanere a casa

Generico 2018

«Una notizia che, mai e poi mai, avrei voluto comunicarvi.  Niente è più difficile per un sindaco dover dare la notizia della scomparsa di un proprio concittadino»: a comunicare il decesso per coronavirus a Samarate è il sindaco, Enrico Puricelli, dopo essere stato informato da ATS Insubria e dalla Prefettura di Varese lunedì 23 marzo.

La donna aveva più di ottant’anni ed era la contagiata più anziana sul territorio.

Nella cittadina non si sono rilevati nuovi casi di Coronavirus, pertanto la situazione rimane stabile con 4 contagiati e 2 in osservazione, cui si aggiunge un morto.

«Il mio primo pensiero va alla sua famiglia a cui rivolgo il mio personale cordoglio e quello di tutta la nostra comunità. Stringiamoci tutti insieme, simbolicamente, in un abbraccio. Dobbiamo proseguire, anche per loro, nella guerra al Coronavirus, compatti e decisi. Restate a casa, limitate i contatti sociali e insieme, con la collaborazione di tutti, usciremo da questa situazione»

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore