Tigros chiude i supermercati per una domenica

Il 22 marzo chiusi tutti i sessantasei punti vendita della catena, che riapriranno poi lunedì mattina. Garantito invece il servizio Spesa@casa

Nuovo Tigros a Gerenano

«Ci scusiamo molto per il disagio che potremmo arrecarvi, ma abbiamo deciso di dare una giornata di riposo a tutto il nostro personale, che da un mese sta affrontando un carico di lavoro ben superiore a quello normale».

È la comunicazione con cui la catena Tigros annuncia una domenica di stop, la prossima, 22 marzo, in tutti i 66 punti vendita tra Lombardia e Piemonte.

«È giusto che l’impegno di tutti i nostri collaboratori non venga premiato solo con una gratificazione economica, ma anche con un gesto di attenzione verso di loro e le rispettive famiglie».

Da quando è iniziata l’emergenza sanitaria, anche per la Grande Distribuzione, sono state settimane molto impegnative per garantire alle persone il massimo del servizio e della sicurezza.

Il servizio Spesa@Casa, che ha registrato un’elevatissima richiesta nelle ultime tre settimane, rispetterà le consegne previste per domenica 22, con operatori che godranno di un giorno di riposo in settimana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore