Auto precipita nel lago di Como, muore una ragazza di 24 anni

Dal mezzo è riuscito ad uscire un coetaneo mentre l'abitacolo stava affondando ma per la ragazza non c'è stato nulla da fare

auto nel lago di como

Tragedia a Como nella notte tra martedì 2 e mercoledì 3 giugno quando in un incidente stradale ha perso la vita una ragazza di 24 anni.

La giovane si trovava a bordo di un’auto in via per Cernobbio insieme ad un coetaneo quando il mezzo ha sbandato ed è uscito fuori strada precipitando nel lago.

L’incidente è avvenuto intorno alle 3 di notte. L’auto ha sbattuto prima contro il guard rail  poi è precipitata nel lago. Dal mezzo è riuscito ad uscire il ragazzo mentre l’abitacolo stava affondando ma per la ragazza non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco di Como, la Croce Rossa Italiana di Cernobbio e due automediche.

I vigili del fuoco, con il supporto dei sommozzatori giunti da Torino, hanno messo in salvo il giovane che è stato portato all’ ospedale Sant’Anna in codice giallo. Solo successivamente sono riusciti a recuperare dall’acqua il veicolo.

 

auto nel lago di como

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.