Maccagno, il nuovo campo di calcio prende forma

La sostituzione del manto di gioco avverrà col sintetico. Ruspe e mezzi da cantiere al lavoro

I lavori al campo di calcio di Maccagno

Giocare col fresco, giocare sul lago.

Galleria fotografica

I lavori al campo di calcio di Maccagno 4 di 7

Un sogno in questi giorni di calura che dall’anno prossimo, e forse prima, potrà diventare realtà per i tanti sportivi che conoscono e apprezzano da anni la struttura di Maccagno con Pino e Veddasca, a Maccagno.

In questi giorni sono in corso i lavori per la posa del manto in sintetico nella ormai famosa “Arena Wilmer“.

In particolare è all’opera l’azienda che sta posando il drenaggio e gli scarichi delle acque piovane e innaffiamento perché il sintetico di nuova generazione deve essere bagnato.

L’annuncio del sindaco: “Nuovo campo in sintetico”

I lavori sono cominciati dopo l’annuncio del sindaco Fabio Passera che il 15 maggio rese nota la conferma dell’Istituto per il Credito Sportivo con la quale venne concesso un mutuo quindicennale di 500 mila Euro per il rifacimento del manto (in materiale sintetico, quindi senza più manutenzione) del campo sportivo comunale.

È invece si settimana scorsa la notizia dei lavori di approntamento di uno spazio provvisorio per l’atterraggio dell’elisoccorso proprio a poca distanza dal campo sportivo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 luglio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I lavori al campo di calcio di Maccagno 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore