Varese News

Covid-19, morto un uomo di Samarate

Aveva 83 anni, era stato ricoverato con febbre cinque giorni fa. La maggior parte dei positivi nella cittadina sono asintomatici o con pochi sintomi, ma due sono in ospedale

municipio samarate comune

Il Covid-19 fa un’altra vittima a Samarate: un uomo di 83 anni, la decima vittima dall’inizio dell’epidemia.

«Una notizia che dal quel 29 aprile 2020, giorno in cui avvisavo la cittadinanza del nono decesso per Covid-19, speravo di non dovere dare mai più» dice il sindaco Enrico Puricelli.

«Il mio primo pensiero va alla sua famiglia a cui rivolgo il mio personale cordoglio e quello di tutta la nostra comunità. Stringiamoci tutti insieme, simbolicamente, in un abbraccio. Dobbiamo proseguire, anche per loro, nella guerra al Coronavirus, compatti e decisi. Adesso più che mai dobbiamo renderci conto che mascherine e distanziamento sociale sono presidi di sicurezza imprescindibili per chiunque».

L’uomo era ricoverato in ospedale da cinque giorni, con febbre.
Ad oggi sono cinquantaquattro i positivi a Samarate. «La maggior parte si trova in isolamento domiciliare con con pochi o zero sintomi, dunque in buone condizioni e per lo più i contagi si contano all’interno dello stesso nucleo familiare» scrive ai cittadini il sindaco. «Due Concittadini risultano in ospedale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore