Rinviata la manifestazione “Un sorriso per il Ponte”

Niente festa ai Giardini il 18 ottobre. Rimane aperta la raccolta fondi a favore del Centro di ricerca e cura SIDS, la morte in culla

un sorriso per il ponte

Il Ponte del sorriso accoglie l‘appello del sindaco Davide Galimberti e delle altre autorità a rinviare gli eventi in cui è prevista una grande partecipazione. Rinviata quindi la dodicesima edizione di “Un Sorriso per il Ponte” che avrebbe dovuto svolgersi domenica ai Giardini Estensi.
Di seguito la lettera di Emanuela Crivellaro (portavoce del Ponte del sorriso) rivolta a tutti i bambini e condivisa sul nostro gruppo fb Varesenews Bambini.

“Carissimi Bambini,
vi chiediamo scusa, scusa per non poter mantenere la promessa di farvi divertire a “Un Sorriso per il Ponte” e garantirvi la giornata di svago e di gioco che da dodici anni organizziamo. Portiamo nel cuore le vostre grida di gioia, i vostri sorrisi, la vostra allegria che ci hanno sempre ripagato di tutto l’impegno necessario per realizzare questa festa. Ci spiace così tanto per voi! Non ci lasciamo, però, perché torneremo non appena sarà possibile, sapendo che voi sarete lì ad aspettarci.”

L’associazione chiede a tutte le persone che avrebbero voluto partecipare, di aiutare comunque a raggiungere l’obiettivo di donare al centro di ricerca e cura SIDS morte in culla e disturbi del sonno nei bambini, diretto dalla dott.ssa Luana Nosetti, presso l’Ospedale Del Ponte, un polisonnigrafo. Si tratta di uno strumento portatile, in modo che il bambino possa essere monitorato a casa ed evitare il ricovero in ospedale.
E’ possibile fare una donazione all’IBAN IT 23 H 05034 10800 000000021266 intestato a Il Ponte del Sorriso Onlus oppure con Paypall e carte di credito al link DONA ORA https://www.ilpontedelsorriso.com/dona-ora/
Grazie di cuore a tutti e arrivederci al più presto.

di
Pubblicato il 16 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore