Quantcast

Il Varese non gioca a Fossano

La gara di campionato prevista per domenica 18 ottobre è stata rinviata per un caso di Covid tra i piemontesi

Città di Varese - PDHAE 0-1

Un altro stop per il Città di Varese. Dopo aver giocato – e perso – mercoledì il recupero contro i valdostani del PDHAE, i biancorossi stavano preparando la trasferta di Fossano, prevista per domenica 18 ottobre.

E invece un altro imprevisto si è messo sulla strada dei ragazzi di mister David Sassarini: è risultato positivo al Covid un giocatore della squadra piemontese e quindi si è provveduto al rinvio della gara.

Un inizio di stagione davvero anomalo quindi per il Varese, che si è ritrovato coinvolto nei rinvii in ben quattro occasioni.

Il prossimo appuntamento con i biancorossi sarà quindi – salvo altre ulteriori intoppi o decisioni delle istituzioni – domenica 25 ottobre al “Franco Ossola” contro la Folgore Caratese.

Il comunicato:

❌ RINVIO FOSSANO-CITTÀ DI VARESE

Il Città di Varese comunica che la partita di domani con il Fossano è stata rinviata a data da destinarsi in seguito alla richiesta inoltrata dalla società piemontese alla Lega Nazionale Dilettanti con allegata la documentazione dell’Ats di competenza.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 17 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mike

    Ma ha ancora senso un campionato del genere? Non sarebbe molto più logico e saggio chiudere baracca e burattini nella speranza di ricominciare con una “normalità” nuova il prossimo anno? In questo modo, tutto è falsato e psicologicamente deleterio per i giocatori.

Segnala Errore