Al via il calendario dell’avvento sul sito del Comune di Fagnano Olona

Grazie all'impegno di un gruppo di volontari della biblioteca e dell'associazione Verde Potenziale inizia il conto alla rovescia verso Natale con un video al giorno tra favole, giochi e molto altro

Generica 2020

Quattro ragazzi di Fagnano Olona si sono messi a disposizione per rendere il Natale un po’ più magico ai bambini fagnanesi ma anche ai genitori. L’idea, in quest’anno pieno di privazioni, l’intenzione del Comune di Fagnano Olona è quella di regalare sorrisi ed emozioni ai bambini.

Tutti i pomeriggi dal 1° al 24 dicembre, come un vero calendario dell’Avvento, uscirà su questa pagina del sito del Comune di Fagnano un breve video con una lettura o un lavoretto o tanto altro per lasciare qualcosa ai ragazzi, che si meritano di vivere un Natale speciale.

Quindi il Comune di Fagnano aspetta i suoi piccoli cittadini tutti i giorni alle 17 per scambiare sorrisi, virtuali ma veri. Levento promosso dal Comune e dalla Biblioteca in collaborazione con l’Associazione Verde Potenziale. L’archivio delle puntate sarà poi disponibile nella sezione #Lettiperte.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.