In contromano in tangenziale a Varese, si scontra frontalmente con una vettura

Il frontale non ha provocato feriti gravi, i due uomini alla guida sono riusciti a uscire da soli dall'abitacolo

(video inviato da un lettore)

Scontro frontale lungo la tangenziale Est di Varese. Erano circa le 13.30 quando due auto si sono scontrate frontalmente.

Una vettura, che viaggiava in direzione ponte di Vedano, si è scontrata con una macchina che aveva imboccato la Statale in contromano. Fortunatamente non si segnalano gravi conseguenze per gli occupanti, due uomini di 29 e 62 anni, che sono riusciti a scendere autonomamente dalla vettura. Sono stati comunque portati in ospedale a Varese  in codice verde e giallo.

Sul posto sono arrivare due ambulanze del 118 e i vigili del fuoco per mettere in sicurezza la strada. La strada è rimasta chiusa poco meno di un’ora per permettere le operazioni di soccorso

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Giorgio Martini Ossola
    Scritto da Giorgio Martini Ossola

    Ha compiuto quasi tutta la tangenziale senza rendersi conto di essere contromano,chiunque faccia una cosa simile ha certamente problemi seri oltre al fatto di essere considerato semplicemente “distratto” Mi auguro che gli venga sospesa la patente almeno per il tempo necessario a stabilire che il soggetto in questione sia di nuovo abile alla guida,se avesse incrociato un motociclista saremmo qui a piangere un morto.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.