Le scatole solidali conquistano Gavirate

Tantissimi i pacchi recapitati nell'ufficio di alcune colleghe che hanno rilanciato l'iniziativa partita da Milano

scatole solidali

La scatola solidale conquista Gavirate. L’iniziativa partita da Milano si è presto estesa anche nella nostra provincia.

Una madre, particolarmente sensibile al tema, e le sue colleghe di ufficio hanno lanciato la sfida anche a Gavirate offrendosi come un punto raccolta.

La scatola doveva rappresentare un gesto di solidarietà anonimo e doveva contenere anche cose non di prima necessità ma qualcosa di caldo, qualcosa di dolce, qualcosa per la cura del sè e anche qualcosa che potesse intrattenere il destinatario.

«Abbiamo rilanciato l’iniziativa sulla nostra pagina Facebook e tra i nostri contatti – spiega Leonia Paola Cazzaro, Psicologa e Psicoterapeuta, Referente dello Studio Fare Centro di Gavirate – Magicamente ed inaspettatamente ci sono arrivate numerosissime scatole che domani consegneremo alla Caritas di Varese e alla Casa del Giocattolo solidale di Varese.
Chi ha preparato le scatole??? Mamme e papà con i loro bambini, nonni, persone comuni, adulte ed anziane sensibili e generose, comitati genitori e scuole dell’infanzia…
A tutti vorremmo rivolgere il nostro più sentito ringraziamento per questa inaspettata generosità e desiderio di condivisione e vicinanza.
Dobbiamo proprio dirlo… queste scatole saranno apprezzate da chi le riceverà ma certamente hanno fatto bene al cuore di chi le ha preparate».

scatole solidali

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.