Il “presepe esteso” di Brinzio

L'invito rivolto ai brinziesi recita così: «Nessun requisito particolare, grande, piccolo, sulla finestra, sul balcone, in cortile... basta solo che sia possibile ammirarlo passando»

Brinzio foto Valentino Piccinelli

A causa del perdurare della pandemia, quest’anno il Presepe di Brinzio, appuntamento attesissimo per tanti appassionati nella chiesa dei Ss. Pietro e Paolo, non è stato allestito. E’ la prima volta che accade di avere la cappella dedicata alla Madonna del Rosario, orfana della sacra rappresentazione.

Il presepe di Brinzio, frutto dell’impegno di oltre un mese degli Amici del Presepe, giovani e meno giovani della parrocchia, solitamente attirava moltissimi visitatori, sia dalla vicina città ma anche da paesi più lontani, grazie alla sua spiccata originalità, spesso con un tema legato a fatti di attualità.

Da qui l’idea, in accordo col parroco don Enrico Molteni, di creare il “Presepe Esteso”: un’edizione inedita, allo scopo, secondo gli organizzatori, di “estendere” il concetto di Presepe tenendo viva l’importante tradizione natalizia.

L’invito rivolto ai brinziesi recita così: «nessun requisito particolare, grande, piccolo, sulla finestra, sul balcone, in cortile… basta solo che sia possibile ammirarlo passando», quindi grande spazio alla creatività, con in più la possibilità di inserirlo con tanto di fotografia in una mappa interattiva presente sul nuovo sito
web parrocchiale (https://parrocchiabrinzio.altervista.org), così da creare un itinerario di arte e di fede per le vie del paese. Insieme al canale YouTube, che dal lockdown di marzo trasmette le Sante Messe in streaming, è una realtà importante per un borgo di poche centinaia di anime, che cerca di rimanere unito in questo periodo difficile, grazie anche alle nuove tecnologie.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.